Lettera a Greta: “non si è mai troppo piccoli per fare la differenza”

Cara Greta, ultimamente non si fa altro che parlare della tua dedizione e della tua solerzia per riuscire a risolvere questioni molto importanti quali i drastici cambiamenti climatici che si sono verificati sul nostro pianeta già da un paio di anni e, non si fa dunque altro che parlare di te e di come, con il tuo solenne impegno nell’andare a protestare ogni venerdì davanti al parlamento del tuo paese, tu sia riuscita ad attirare l’attenzione di migliaia di persone su dei problemi molto importanti, e di come tu sia anche riuscita ad arrivare là dove neanche alcuni tra gli scienziati più rilevanti erano arrivati per quanto riguarda il riuscire a suscitare l’interesse su questo delicato argomento della popolazione mondiale.

Lettera a Greta: "non si è mai troppo piccoli per fare la differenza"

Io ti ammiro molto, Greta, perché tu, nonostante sia molto giovane e hai dovuto anche affrontare questo percorso da sola, hai continuato a lottare per la tua giusta causa e alla fine hai ottenuto risultati eccezionali, che nessuno si sarebbe mai aspettato! Tu sei diventata un vero e proprio esempio da seguire per tutte le generazioni future e sei riuscita a far tremare i grandi leader mondiali, puntando il dito contro l’indifferenza dei potenti riguardo le disuguaglianze non solo climatiche, ma anche sociali, nel mondo, sottolineando proprio come “sono le sofferenze dei molti che pagano per i lussi dei pochi”. E non è finita qui mia cara Greta, perché con ogni tuo gesto e ogni tua parola sei riuscita a toccare il cuore di moltissime persone di ogni parte del globo e soprattutto sei riuscita a far comprendere a tutti, grandi e piccoli, l’importanza di salvaguardare il nostro pianeta e di conseguenza anche la nostra stessa persona, contribuendo attivamente a divenire il cambiamento che porterà alla risoluzione degli innumerevoli errori che hanno portato la nostra società e la nostra Terra a finire nel baratro in cui si trovano adesso.

Lettera a Greta: "non si è mai troppo piccoli per fare la differenza"

“La nostra biosfera viene sacrificata in modo che le persone ricche di paesi come il mio possano vivere nel lusso”, hai detto durante il tuo discorso alla COP24 di Katowice, ma adesso non sei più sola: hai riunito un enorme numero di persone là fuori con il tuo #FRIDAYFORFUTURE, e ognuno parla una lingua diversa e ha una personalità diversa ma tutti sono accumunati da un solo obiettivo e sono pronti a sostenere te e la tua causa, perché ormai il nostro tempo sta finendo, abbiamo finito le scuse ed è il momento di agire.

Ti ringrazio molto Greta, perché la tua lotta e le tue azioni hanno fatto capire al mondo quanto tutti siamo in grado di poter fare e quanto le speranze, i sogni e i desideri possano portarci in alto. Hai impartito a tutti delle grandi lezioni di vita ma la più importante è senz’altro che “non si è mai troppo piccoli per fare la differenza”. #FRIDAYFORFUTURE

Noemi Pelleriti

Classe III, Scuola Sec. di 1° grado “Foscolo” di Barcellona P.G.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.