La nocciola è il frutto del nocciolo, pianta conosciuta sin dall’antichità…

La nocciola è coltivata in molti paesi come la Turchia, la Spagna e l’Italia, per il clima temperato.

Fa parte della frutta secca e come tale, è ricca di benefici per il nostro organismo. Fonte eccellente di grassi buoni come l’acido linoleico e quello oleico in grado di controllare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue. È ricca di vitamina E, eccellente antiossidante utile per contrastare l’azione dannosa dei radicali liberi sul nostro organismo. Non meno importate è la presenza di fibre che favoriscono il senso di sazietà ed il transito intestinale, ragione per cui sono spesso indicate come snack nelle diete ipocaloriche. Le fibre consentono anche di ridurre l’assorbimento degli zuccheri semplici. La nocciola è un frutto particolarmente amico del gentil sesso.., perché ricco di folati come la vitamina B9, presenza essenziale durante la gravidanza e l’allattamento. Fonte inesauribile di sali minerali come il potassio, che controlla la pressione sanguigna e la trasmissione nervosa, il fosforo, indispensabile per la buona salute dei nostri denti, il calcio, essenziale per le ossa ed i muscoli e tanti altri. Direi che è davvero un elisir di lunga vita. Utilizzate la nocciola come indicato nella nostra ricetta riusciranno a soddisfare anche il nostro palato.

CIAMBELLONE AL CIOCCOLATO E NOCCIOLE

La nocciola è il frutto del nocciolo, pianta conosciuta sin dall’antichità…



INGREDIENTI:

50 gr di cioccolato fondente, 50 gr di cioccolato al latte, 50 gr di cioccolato bianco, 350 gr di burro, 6 uova, 250 gr di zucchero, 60 gr di nocciole sgusciate e sminuzzate, 150 gr di farina, 1/2 bustina di lievito per dolci, 2 mele, 1 arancia, 1 pizzico di sale. Per la decorazione cioccolato fondente fuso e nocciole.

Procedimento:

Fate a sciogliere a bagno maria, separatamente, i tre tipi di cioccolato, con l’aggiunta del burro diviso in tre porzioni. Riducete le mele a dadini. Dividete i tuorli dagli albumi.

Unite 100 gr di zucchero ai tuorli e montatateli con le fruste. Montate a neve gli albumi con l’aggiunta dello zucchero rimanente. Amalgamate gli albumi dai tuorli. Aggiungete le mele, e la farina setacciata. Questo composto, dividetelo in parti uguali, aggiungendolo ai tre tipi di cioccolato. Unite le nocciole al composto con il fondente. Unite la scorza d’arancia a quello bianco. Imburrare uno stampo a ciambella e mettete uno per volta i tre composti. Cuocete in forno caldo a 180 gradi per circa 50 minuti. ( fate la prova stecchini per accertarvi che sia cotto). Lasciate raffreddare fuori dal forno. Versate sul Ciambellone il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e guarnite con delle nocciole e scaglie di cioccolato bianco.

Cinzia Coscia

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.