Gianni Rodari: 100 Gianni ad oggi. Visita alla Biblioteca dell’Oasi

Rodari cento anni: martedì 19 novembre noi alunni delle classi prime della scuola Media D’Alcontres, accompagnati dai docenti, ci siamo recati alla biblioteca dell’Oasi dove è stata allestita una mostra in onore di Gianni Rodari, illustre scrittore per l’infanzia, per commemorare il centenario della sua nascita.

Gianni Rodari: 100 Gianni ad oggi. Visita alla Biblioteca dell’Oasi

Insieme alle bibliotecarie, che hanno aderito a questo meraviglioso progetto, abbiamo aperto uno spiraglio sul famoso scrittore. Abbiamo letto diversi brani tra i più conosciuti dell’autore che trattavano argomenti significativi come l’amore e il rispetto. Le attività comprendevano anche la visione di un’intervista fatta a Rodari da alcuni bambini, durante la quale lo scrittore parlava in maniera scherzosa delle sue famose filastrocche e dei suoi metodi di scrittura. In seguito la direttrice della biblioteca ha esposto parte della vita di Gianni Rodari parlandoci di Omegna, la sua città natale, della perdita del padre quando Gianni frequentava la quarta classe della scuola primaria, del suo amore per la lettura e per i bambini.

Cercando poi di imitare il suo stile, abbiamo provato ad inventare una storiella, partendo da due parole: “caprone”, “bicchiere” collegandole fra loro con una preposizione.

Abbiamo, in seguito, ascoltato alcuni racconti dello scrittore tra i quali “Alice cascherina” e “ Atlanta”.

Dopo aver donato alla biblioteca un cartellone da noi realizzato riguardante una filastrocca del famoso scrittore, siamo tornati alle nostre attività scolastiche.

È stata un’uscita didattica molto piacevole che ha suscitato l’interesse di tutti noi, ci siamo divertiti e abbiamo appreso molto.

ROBERTA RECUPERO CLASSE I F

IC “D’ALCONTRES” BARCELLONA P.G

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.