“100 passi… contro la mafia”

La  cl@sse   3^D  digitale dà avvio al  progetto denominato  “100 passi… contro la mafia”, per il rispetto della legalità.

Per un adolescente, riconoscere ed accettare un mondo di regole, è sempre un percorso difficile e faticoso, tanto più se la società contemporanea, non propone mediazioni simboliche credibili e coinvolgenti, modelli positivi e motivazioni appaganti.

Cos’è la legalità?

Per noi vivere la legalità è consapevolezza che non vi sono scorciatoie nella vita.
Vivere la legalità è credere nelle istituzioni, crescere nella partecipazione democratica, nel pieno riconoscimento della centralità della persona.
Vivere la legalità è vivere la libertà.
Vivere la legalità è prima di tutto capirla.

Vivere la legalità significa accettarla e farne pratica quotidiana.Vivere la legalità vuol dire condividerla…
Educarsi alla legalità è dunque il passaporto per la vera cittadinanza.

Il nostro progetto comincia da qui… dall’ educazione alla  LEGALITA’ come contributo fattivo all’elaborazione e alla diffusione della cultura dei valori civili.

Dall’educazione  alla LEGALITA’  come rispetto consapevole e partecipato delle regole sociali, delle norme giuridiche e dei diritti dell’uomo per formare il cittadino di domani .

Dall’educazione alla LEGALITA’  come acquisizione della coscienza di due principi essenziali, quello del “diritto” e quello del “dovere”, quello dell’ “essere” rispetto all’ “avere”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.