ZUCCA… BUONA DA MANGIARE E DA INTAGLIARE!

La zucca, questo ortaggio tipico della stagione autunnale, appartenente alla famiglia delle cucurbitacee, è un ottimo amico della nostra salute e del nostro palato.

Originaria dell’America Centrale la zucca dal sapore dolce e gustoso, è un alimento povero di calorie ed adatto persino ai diabetici per la sua scarsità glucidica.

Pensate che mangiandone 100 gr introdurremo nel nostro organismo solo 18 Kcal perché possiede infatti circa il 92% di acqua.

Ricca di beta carotene e di pro vitamina A è un ottimo antiossidante utile per contrastare quindi i radicali liberi e per prevenire l’invecchiamento cellulare e tissutale( ottima anche come antinfiammatorio naturale).

Di recente se ne sono scoperte anche le proprietà antitumorali soprattutto nei confronti del tumore ai polmoni.

Ha ottime proprietà diuretiche per l’elevato contenuto di acqua e lassative per la presenza di fibre.

Altrettanto salutati sono i suoi semi ricchi di cucurbitina, una sostanza che aiuta a proteggere la prostata e a prevenire le patologie delle vie urinarie.

Halloween è ormai passato ma possiamo tuttavia divertirci ad intagliarla, prelevando la polpa, preparare così un simpatico candeliere ed un gustoso risotto come quello che vi propongo con la mia ricetta.

RISOTTO ALLA ZUCCA

ZUCCA... BUONA DA MANGIARE E DA INTAGLIARE!

 
Dosi x 4
320 gr di riso carnaroli
1 cipolla
100 gr di speck
1/2 bicchiere di vini bianco secco
Olio extra vergine q.b.
2 zucchine
500 gr di polpa di zucca
10 fiori di zucca
1 spicchio di aglio
Prezzemolo
15 stimmi di zafferano (o una bustina in polvere)
150 gr di provola affumicata
30 gr di burro
Brodo vegetale (1 litro)
Sale e pepe q.b.


Procedimento


1       Tritate la cipolla a fatela appassire in un tegame con un paio di cucchiai di olio.
2       Lavate e tagliate a tocchetti le zucchine e la zucca, tritate il prezzemolo. Lavate e pulite i fiori di zucca, eliminando i pistilli.
3       Mettete in una padella l’aglio con un cucchiaio di olio e lasciatelo imbiondire. A questo punto unite la zucca e le zucchine e lasciate cuocere per circa 15 minuti.
4       A fine cottura unite lo zafferano e lo speck.
5       Cuocete per altri 5 minuti ed aggiungete 6 fiori di zucca (gli altri serviranno per guarnire il piatto).
6       Nel tegame con la cipolla fate tostare il riso.
7       Sfumate con il vino e lasciatelo evaporare.
8       Proseguite la cottura aggiungendo poco alla volta il brodo vegetale.
9       A metà cottura unite le verdure e proseguite la cottura.
10      A fuoco spento, quando il risotto sarà cotto, mantecate con la provola affumicata e decorate il piatto mettendo in moto la vostra fantasia

Cinzia Coscia

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.