FAI di primavera giornata speciale per gli alunni di San Filippo Superiore

Giornata FAI di primavera, in questa occasione il 22 marzo gli alunni della scuola primaria di San Filippo superiore si sono recati in visita al Teatro Vittorio Emanuele, del quale i giovani “ciceroni” delle scuole secondarie della città hanno svelato tutti i segreti, aprendo ambienti normalmente preclusi agli spettatori. Finita la visita, gli alunni, accompagnati dalle insegnanti, si sono recati a palazzo Zanca per conoscere il Municipio e le stanze nelle quali si svolge la vita politica e amministrativa della città. A sorpresa il Sindaco De Luca ha raggiunto i bambini nel Salone delle Bandiere e ha scambiato chiacchiere amichevoli con loro. Immancabile la foto di gruppo!

Queste sono le impressioni che i piccoli alunni di seconda e terza hanno raccontato nei loro brevi testi in occasione della giornata FAI di primavera trascorsa.


Venerdì 22 marzo, insieme a tutte le classi della Scuola Primaria di San Filippo Superiore, siamo andati al Teatro Vittorio Emanuele in occasione delle Giornate del FAI; appena arrivati, siamo entrati dentro e per prima cosa abbiamo visitato la platea dove abbiamo visto tante sedie e un signore del teatro ci ha spiegato che una volta, in occasioni speciali, venivano tolte le sedie e diventava una sala da ballo e sul soffitto c’era un bellissimo dipinto. Per vederlo meglio, siamo saliti ancora più su e abbiamo attraversato la galleria e a quel punto ci hanno spiegato sia il dipinto che la storia rappresentata. Poi siamo andati alla sartoria e abbiamo visto meravigliosi costumi e il mio preferito era quello rosso e siamo pure entrati in camerini stupendi. Dopo ancora ci siamo incamminati e siamo andati a Palazzo Zanca e siamo entrati anche là.  Nella Sala del Consiglio abbiamo aspettato un paio di minuti ed abbiamo sentito parlare della raccolta differenziata, poi siamo andati nel Salone delle Bandiere dove ci siamo fatti la foto con il sindaco De Luca. Finita la visita siamo andati di corsa al Duomo a vedere il Campanile: era bellissimo! Peccato non siamo arrivati in tempo a vedere il leone che ruggiva.

SERENA BELLAMACINA    classe III
FAI di  primavera giornata speciale per gli alunni di San Filippo Superiore

Il 22 marzo tutta la scuola di san Filippo superiore è andata in gita al Teatro Vittorio Emanuele in occasione della giornata FAI. Ci hanno accompagnato nella visita due ragazze molto carine e un signore che conosceva il teatro meglio delle sue tasche. Appena siamo entrati ci hanno parlato del dipinto che ha realizzato Guttuso dedicato alla leggenda di Colapesce e poi siamo saliti in galleria per vederlo meglio. Dopo abbiamo visitato la sartoria dove ci hanno raccontato che ogni vestito apparteneva ad una scena di un’opera teatrale. Poi ci siamo incamminati verso Palazzo zanca che sarebbe il Municipio di Messina. Siamo entrati nella Sala del Consiglio dove c’erano dei signori che parlavano della raccolta differenziata e poi nel Salone delle Bandiere, dove abbiamo aspettato il sindaco De Luca e abbiamo fatto delle foto con lui. La nostra gita si è conclusa a piazza Duomo dove abbiamo visto il meccanismo del campanile.

Jacopo Loparco classe III

Venerdì 22 marzo io e i miei compagni siamo andati a visitare il teatro Vittorio Emanuele per la Giornata del FAI. Quando siamo entrati al teatro ci hanno fatto vedere la platea, la galleria e l’affresco di Guttuso che raffigura la leggenda di Colapesce. Poi abbiamo visto il sottopalco, i camerini, la sartoria dove abbiamo visto tanti costumi, e il terrazzo del teatro. Poi siamo siamo andati al Palazzo Zanca che è il municipio di Messina dove abbiamo sentito i consiglieri comunali che parlavano di raccolta differenziata e ci siamo fatti le foto con il Sindaco. Poi siamo andati al Duomo e abbiamo visto il leone che ruggisce, il gallo che canta con accanto Dina e Clarenza che suonano le campane; c’è poi la scena in cui la Madonna dà agli apostoli la lettera e quella in cui sorge la Chiesa di Montalto mentre la Colomba gira sopra. Poi siamo ritornati a casa con i genitori. Mi sono divertito tantissimo!!     

EMANUELE MANGANO    classe III


FAI di  primavera giornata speciale per gli alunni di San Filippo Superiore

La settimana scorsa in occasione della Giornata del FAI siamo andati a visitare il teatro Vittorio Emanuele: era un posto molto elegante e delle ragazzine delle scuole medie di Messina ci hanno raccontato la leggenda di Colapesce raffigurata in un delizioso dipinto con Colapesce e delle sirene del pittore Guttuso. Dopo un po’ siamo andati al piano di sopra dove c’era una sala un po’ più piccola dove ci hanno fatto vedere il filmato della ricostruzione. Dopo siamo andati sul tetto ma io ho avuto un po’ paura perché era molto alto. Poi siamo andati alla sartoria e delle ragazze ci hanno spiegato dei costumi di Arlecchino, di principesse molto eleganti e il mio preferito era uno rosso con delle rose. Poi siamo andati a visitare i camerini dove gli attori si truccano e si vestono. Dopo un po’ siamo andati a Palazzo Zanca e abbiamo visto il Consiglio e poi siamo andati nella sala dove c’era un dipinto grandissimo di Gesù all’Ultima Cena dove abbiamo aspettato il sindaco.  Infine sono siamo andati al Duomo e a mezzogiorno abbiamo assistito allo spettacolo del campanile. Insomma, è stata una giornata davvero particolare!

ERIKA DISCOLPA     classe III

Il venerdì 22 marzo tutte le classi della scuola primaria di San Filippo Superiore siamo andati alla giornata del FAI per visitare il Teatro Vittorio Emanuele. Ci guidavano due ragazzine delle Scuole medie e un signore che lavora lì e ci hanno fatto vedere: la platea, la galleria, l’affresco di Guttuso che rappresenta la Leggenda di Colapesce, la sartoria dove c’erano i costumi e il mio preferito era quello da carabiniere. Poi ci hanno fatto vedere i camerini e il sottopalco e siamo saliti sulla terrazza dove abbiamo visto la Statua di Messina. Poi siamo andati a Palazzo Zanca dove abbiamo visto la Sala del Consiglio, il posto dove il Sindaco De Luca si riunisce con gli assessori e il Salone delle Bandiere. Dopo la foto ricordo con il Sindaco siamo andati al Duomo e abbiamo visto il gallo che canta, il gallo che canta, Dina e Clarenza che suonano le campane, la Chiesa di Montalto, gli Apostoli che ricevono lo Spirito Santo, gli ambasciatori di Messina e la Madonna della lettera. Mi sono divertito tantissimo in tutti questi posti perché è stata una giornata fantastica.

FRANCESCO IRRERA classe III
FAI di  primavera giornata speciale per gli alunni di San Filippo Superiore

Nella giornata del FAI io e i miei compagni siamo andati a vedere il teatro Vittorio Emanuele e c’erano delle ragazze che facevano da guida e che ci hanno spiegato tutto il teatro. Sul soffitto abbiamo visto l’affresco di Guttuso che raffigura la leggenda di Colapesce; siamo entrati anche nella sartoria dove c’erano tutti gli abiti di scena e abbiamo visto la cosa più grande, ovvero il palcoscenico. Poi siamo stati a Palazzo Zanca dove ci hanno fatto vedere la Sala del Consiglio e il salone delle Bandiere. Lì abbiamo incontrato il Sindaco e abbiamo fatto le foto con lui. Poi ci siamo spostati verso Piazza Duomo per vedere il campanile a mezzogiorno; c’erano il leone, il gallo con ai lati Dina e Clarenza, c’era la colomba che volava sugli apostoli e poi la Madonna e gli ambasciatori della città che le giravano intorno: un angelo dà la lettera alla Madonna e l’ultimo ambasciatore la prende. L’ultima immagine è quella della morte davanti a cui passano le figure che rappresentano le età dell’uomo.

ADRIANA MAZZEO classe III

Nella giornata del FAI assieme alle maestre e a tutti gli alunni del Plesso di San Filippo Superiore siamo stati al Teatro Vittorio Emanuele. Prima abbiamo visitato l’interno dove abbiamo visto l’affresco del pittore Guttuso che ha disegnato la Leggenda di Colapesce, poi siamo stati nel sottopalco del teatro e la guida ci ha spiegato come funziona; ci ha poi fatto entrare nei camerini e ci ha fatto vedere gli specchi, con le luci che si accendono quando gli attori si truccano, e il bagno accanto. Poi abbiamo visitato la sartoria e abbiamo visto i costumi e mi è piaciuto il vestito da cacciatore. Dopo siamo stati a Palazzo Zanca che si chiama proprio così perché l’ingegnere che l’ha costruito andava così di cognome ed è il Municipio di Messina. Quando è entrato il Sindaco ci siamo fatti le foto e io gli ho chiesto perché bisogna fare la raccolta differenziata e la mia compagna Adriana invece gli ha chiesto di costruire una palestra nella nostra scuola. La nostra gita in città si è conclusa a Piazza Duomo.

ANTONIO POLLINO   classe III
FAI di  primavera giornata speciale per gli alunni di San Filippo Superiore

Venerdì 22 marzo tutte le classi della scuola di San Filippo Superiore siamo andati al teatro Vittorio Emanuele per la giornata del FAI. Lì delle ragazze carine della scuola superiore ci hanno fatto vedere un salone tutto d’oro e anche tutti i vestiti di scena. Dopo siamo saliti in terrazza e ci hanno fatto vedere una statua con gli angeli. Poi siamo andati a Palazzo Zanca e abbiamo incontrato il Sindaco De Luca e siamo stati ad una riunione sulla raccolta differenziata. Infine siamo stati al Duomo dove abbiamo visto il gallo e il leone.

MANUEL SCAFFIDI CARUSO   classe III

Il 22 marzo siamo andati con la scuola a visitare il Teatro Vittorio Emanuele. Ci hanno accompagnato i genitori davanti al teatro. Quando siamo entrati, ho visto un salone elegante e nuovo tutto dorato. Sul soffitto del teatro c’era un bellissimo dipinto che raffigura la leggenda di Colapesce: due ragazzine ci hanno raccontato la sua storia e ci hanno detto che loro studenti sono 5000 in Italia a far vedere i teatri. Poi ho visto una stanza con tanti abiti eleganti di scena, il mio preferito era quello rosso.  Finita la visita al teatro, siamo andati al municipio. Dopo un po’ è arrivato il Sindaco e ci siamo fatti le foto. Dopo siamo andati al Duomo, era mezzogiorno e il gallo cantava e abbiamo visto le funzioni del campanile e mi sono divertita tantissimo.

ANNAMARIA  CUCE’ classe II






Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.