I “Campionati internazionali di Giochi Matematici”

Sabato 16 marzo si è svolta, come consueto ormai da qualche anno, presso l’Istituto Tecnico Tecnologico del Liceo Scientifico delle Scienze applicate “Nicolò Copernico”di Barcellona Pozzo di Gotto la ventiseiesima edizione dei “Campionati Internazionali di Giochi Matematici”.

Anche quest’anno la scuola secondaria di primo grado “Foscolo” ha partecipato con un cospicuo numero di allievi e i ragazzi, prima dell’ingresso, sono stati radunati dalle loro insegnanti di matematica per avere le ultime istruzioni e la foto di gruppo di rito. Anche per questa edizione i candidati provenivano da diversi istituti di tutta la provincia di Messina ed erano complessivamente poco meno di settecento, 680 circa. Alle ore 13:30 si sono aperti i cancelli e tutti i partecipanti sono stati accolti, nel cortile interno dell’istituto, dai vari tutor che li hanno suddivisi e accompagnati per le varie classi. Le categorie in gara erano cinque: C1, C2, L1, L2, GP. Poi, verso le 14:30, hanno avuto inizio le prove, diversificate per le varie categorie. Gli allievi della “Foscolo” hanno partecipato per la categoria C1 e C2 e i quesiti da risolvere per queste categorie erano 10 per la prima e 12 per la seconda, in un tempo massimo rispettivamente di 90 e 120 minuti. I “Campionati Internazionali di Giochi Matematici” sono da sempre organizzati dalla Università “Bocconi” di Milano-Centro Pristem, di concerto con il Ministero della Pubblica Istruzione con il solo scopo di far giocare i ragazzi, piccoli matematici, con dei quesiti di logica-matematica e linguistica. Sono delle gare per affrontare le quali non è necessaria una particolare preparazione, ma è sufficiente solo essere amanti della matematica, avere una grande voglia di giocare e un pizzico di fantasia e di intuizione per riuscire a superare la difficoltà che un problema apparentemente difficile presenta e capire che in realtà è più semplice di quello che si poteva immaginare. All’esito della correzione delle prove verranno selezionati i partecipanti per le Finali Nazionali. che si terranno giorno 11 maggio 2019 presso la sede dell’Università “Bocconi” di Milano. I “Campionati Internazionali di Giochi matematici” sono infatti una gara articolata in tre fasi: le semifinali, che si sono già tenute in diverse sedi, la finale nazionale si terrà a Milano e la finalissima internazionale si terrà a Parigi verso fine agosto. E allora… in bocca al lupo a tutti i finalisti e speriamo che qualcuno di loro riesca a centrare l’obiettivo più prestigioso!

Giuseppe Levita

Classe II, Scuola Sec. di 1° grado “Foscolo” di Barcellona P.G.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.