LABORATORIO DI LIUTERIA

Con il nostro maestro, Prof. Giuseppe Cannavò, in terza elementare abbiamo pensato di costruire uno strumento musicale di nostra fantasia: il “Banjolele”. Successivamente abbiamo scoperto che questo strumento esisteva già e di conseguenza abbiamo cambiato il nome in: “Cerchiolele”.

Il ”Cerchiolele” è il riadattamento dell’ukulele, uno strumento musicale a corda usato  nella cultura musicale hawaiana, che  si differenzia dal secondo per la sua cassa armonica arrotondata.

In un secondo momento abbiamo mandato la foto della cassa armonica da noi creata, ad un liutaio rumeno, Marius Harpa, che ci ha procurato i manici e ci ha sconsigliato di evidenziare con una forma circolare la cassa e ci ha fatto capire che dovevamo ritornare sui nostri passi e progettare la costruzione di un ukulele tradizionale in modo tale da poter avere una maggior resa musicale. Abbiamo, quindi, contattato un altro liutaio: Harley Benton che ha modificato la forma e verniciato gli strumenti ed infine ha attaccato i manici.

  • sagomare le tavole di acero e tagliarle;
  • rifinire ed eliminare i pezzi sovrabbondanti;
  • con il trapano creare delle guide per inserire le chiavi di accordatura;
  • attaccare la cassa armonica alle fasce e al fondo;
  • attaccare il manico al tacchetto;
  • inserire il ponte sul corpo;
  • sagomare, sul corpo, il rosone o buca per la risonanza armonica;
  • inserire le rispettive corde nelle chiavi;

Alla fine del lavoro il nostro docente ha siglato tutti gli strumenti con la sua firma, la nostra e quella del liutaio Harley Benton.

I.C. Salvo D’acquisto

Secondaria Primo Grado

1 sez.C  Carla Ariganello, Giulia Bertano, Ivan Giamboi, Gabriel Internicola, Giulia Milano

Roberta Zuccaro

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*