I funghi: delizia per il palato e ricchi di sostanze salutari

Funghi: l’autunno è arrivato e ci offre cibi nutrienti che ci aiutano ad affrontare la stagione fredda che sta per arrivare.

Castagne, zucca, uva melograno e funghi sono solo alcuni degli alimenti stagionali ricchi di sostanze salutari e preziose per il benessere del nostro organismo e del nostro palato!

Oggi parleremo di funghi, delle molteplici proprietà benefiche contenute in essi, e di una deliziosa ricetta che possiamo preparare in pochi passaggi e con pochi ingredienti.

Le piogge autunnali ne facilitano la crescita. Sono ricchi di minerali come il fosforo, il potassio, il rame ed il selenio. Utili per rafforzare il nostro sistema immunitario. Sono ipocalorici perché poveri di grassi e ricchi di acqua e fibre. Amici quindi della nostra linea.

Gli antiossidanti contenuti in essi prevengono l’invecchiamento cellulare e aiutano il nostro sistema cardiovascolare regolando il livello di colesterolo nel sangue. Le vitamine del gruppo B presenti, aiutano il buon funzionamento del sistema nervoso e a mantenere il buono stato di salute della nostra pelle.

Ma facciamo attenzione a non esagerare nel loro consumo, potremmo altrimenti causare disturbi gastrointestinali.

Come in tutte le cose occorre farne buon uso e non abuso! (non sono tra l’altro esenti dal generare intolleranze ed allergie). Adesso pensiamo ai benefici del nostro palato…

Tagliatelle homemade ai funghi

I funghi: delizia per il palato e ricchi di sostanze salutari
Tagliatelle homemade ai funghi

INGREDIENTI:

400 gr di tagliatelle

100 gr di funghi porcini freschi ( o funghi secchi )

350 gr di pomodori ciliegino

1 carota

1 spicchio di aglio

Sedano

1 cipolla

1 cucchiaio di farina

1/2 bicchiere di vino bianco secco

Olio EVO

sale e pepe

Procedimento

Se state utilizzando dei funghi secchi, fateli rinvenire in acqua tiepida, altrimenti

Con l’aiuto di un coltellino eliminate la parte terrosa del gambo e spazzolatelo con un pennello.

Fate rosolare in una padella la cipolla tagliata finemente con l’olio, la carota ed il sedano, anch’essi tagliati sottili e lo spicchio di aglio.

Aggiungente quindi i pomodori tagliati in due e lasciate cuocere per qualche minuto.

A questo punto, bagnate con il vino e lasciate evaporare.

Aggiungete la farina ed i funghi, regolate di sale e pepe.

Proseguite la cottura unendo l’acqua filtrata dei funghi per circa 15 minuti.

Nel frattempo lessate le tagliatelle spezzate in abbondante acqua salata.

Scolatele al dente e conditele nella padella con il sugo.

Impiattate e servite ben caldo!

Cinzia Coscia

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.