“Il giorno dei morti” in Sicilia, di Andrea Camilleri

Il giorno dei morti, di com’era, lo descrive il noto scrittore Andrea Camilleri in uno dei racconti contenuto nella raccolta “Racconti Quotidiani”, lo scrittore parla di com’era il “giorno dei morti” nel 1943, quando nella nottata tra 1 e 2 novembre ogni casa siciliana dove c’era un “picciliddro”

Leggi il seguito

Novembre ci porta due feste importanti per noi Siciliani

Novembre si avvicina e Ottobre sta per terminare, porta con se due giorni importantissimi per noi siciliani, con un significato davvero molto forte, più di molte tradizioni: la festa dei Santi, la festa che unisce cielo e Terra. In questo giorno, infatti, la Chiesa ricorda tutti quelli che sono in Paradiso, ovvero i Santi, che possiamo considerare come i nostri fratelli maggiori in quanto, avendo vissuto la fede in maniera esemplare, sono per noi modelli di vita cristiana. Siamo dunque legati a loro, ma ai Santi seguono poi i nostri cari defunti.

Leggi il seguito