Sfruttamento minorile: oggi come ieri bambini schiavi

Lo sfruttamento minorile si evidenzia nella novella “Rosso Malpelo” Verga parla di un ragazzo dai capelli rossi, da cui deriva il soprannome; che era costretto a lavorare in miniera con il padre, per molte ore, iniziando di prima mattina e finendo a tarda sera; in questa maniera, durante la settimana non riusciva mai a vedere né la madre né la sorella

Leggi il seguito