Le donne della prima linea immortalate dalla matita del maestro Milo Manara

Un’infermiera esausta, sull’orlo delle lacrime, con i segni lasciati dalla mascherina. Lo sconforto di chi ha visto morire tanti, troppe persone.

Milo Manara, uno dei più grandi disegnatori europei, ha deciso di rendere omaggio a chi, in questi mesi, ha lottato in prima linea contro il coronavirus, a chi ha permesso all’Italia di andare avanti!

Medici, personale della Croce rossa, cassiere, farmaciste, forze dell’ordine e ha scelto le donne. Donne determinate, coraggiose

Le donne della prima linea immortalate dalla matita del maestro Milo Manara
Margherita Lambertini, First Aid Surgeon Doctor

Hanno affrontato questo pericolo sconosciuto così come potevano ed era come affrontare un carro armato armati di un bastone con il senso di inadeguatezza e confidando solo sul proprio coraggio e sulla propria forza.

Le donne scelte da Manara sono “uniche e comuni” allo stesso tempo, eroine e donne della porta accanto, dei simboli perché in un’unica figura è riassunta tutta una categoria di persone.

Se l’Italia, oggi, continua a funzionare è anche grazie a loro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.