Bambini e ragazzi dell’I.C. Terzo di Milazzo donano sorrisi agli anziani

Si avvicinano le vacanze di Natale, uno dei periodi più attesi dell’anno.
Se c’è già chi ha pensato ai preparativi per cene, regali e addobbi, c’è chi al contrario in questo periodo soffrirà maggiormente la solitudine e in molti casi anche la povertà. Tra questi sicuramente gli anziani che vivono ormai da tempo nelle case di riposo e che non potranno trascorrere il Natale in famiglia.

A loro è rivolto il pensiero dei bambini e dei ragazzi del Terzo Istituto Comprensivo di Milazzo che in questi giorni sono indaffarati a colorare e disegnare delle cartoline d’auguri che verranno recapitate agli anziani ospiti presso oltre novanta case di riposo e di cura del comprensorio.

Le iniziative benefiche “Accendiamo il Natale con i bambini” e “Regala un sorriso”, organizzate rispettivamente dalla I-mage Art For Life Onlus con il  patrocinio del Comune di Milazzo e grazie al sostegno di Poste Italiane e di Mariagrazia Cucinotta, testimonial del progetto, vedono come protagonisti proprio i giovani allievi delle scuole mamertine.

«Si va sempre di fretta – dice Giovanna Cucinotta (presidente della I-Mage Art For Life Onlus) – anche le emozioni corrono veloci e non abbiamo il tempo di viverle pienamente. Questa iniziativa, attraverso un semplice gesto come quello di inviare una cartolina postale, vuole sottolineare il valore del nostro tempo, regalando un sorriso agli anziani».

Giusy Andaloro

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.