Prima donna presidente Lions Club International visita Barcellona P.G.

Per il Lions Club di Barcellona Pozzo di Gotto venerdì 22 novembre si è svolto un evento memorabile. Si è trattato un evento unico in tutta la storia del lionismo barcellonese, che ha ricevuto la visita del primo presidente internazionale donna della storia dei Lions, la dott.ssa Gudrun Yngvadottir. L’associazione denominata “Lions Clubs International” è un sodalizio presente in tutto il pianeta che conta oltre un milione di soci, 45.000 clubs ed è presente in circa 200 paesi. Il presidente ha scelto, nel suo giro in Europa, di fare tre sole tappe in Italia e la visita al prestigioso “Lions Club di Barcellona PG” è stata una di queste.

Gudrun Yngvadottir, come detto già Presidente Internazionale, oggi Presidente della Fondazione Internazionale dei Lions Clubs, è venuta a visitare il centro per l’autismo presente nella nostra città, ove con l’impegno di diversi anni dei Lions barcellonesi è stato realizzato un laboratorio di arti musive per i ragazzi colpiti da questa patologia. Il Presidente in carica del Lions Club di Barcellona, Ing. Giuseppe Quattrocchi, unitamente al suo direttivo, ha speso molte energie per la riuscita dell’evento. Infatti la giornata di venerdì è stata molto intensa. È iniziata nella tarda mattinata con la visita del Presidente Internazionale al centro ed al laboratorio, alla presenza dell’Ing. Quattrocchi, del Governatore del distretto 108 YB e di tutto il team del presidente internazionale. I ragazzi del centro hanno anche offerto un pranzo con alcune pietanze cucinate da loro.

Poi il presidente Quattrocchi ha guidato tutta la delegazione internazionale e il governatore siciliano al Municipio per incontrare le massime autorità civili e religiose cittadine. Qui, alla presenza del Vice Sindaco, del Presidente del Consiglio comunale, dell’assessore allo sport del Vicario Foraneo di Barcellona si è svolta una breve cerimonia, non senza alcuni momenti di commozione con scambio di doni ed il riconoscimento del Presidente LCIF dell’importante e costante lavoro svolto dal Club in stretta collaborazione e sinergia con l’Amministrazione Comunale.

Infine la serata si è conclusa con una cena di Gala alla quale hanno partecipato numerosi esponenti di tutti i club siciliani, venuti per celebrare questo grande evento. Il presidente ing. Quattrocchi e tutto il suo team possono quindi essere soddisfatti, orgogliosi e onorati per questo grande ed unico evento che ha coinvolto la comunità barcellonese Sicuramente, però, la soddisfazione più grande è quella di avere portato a termine questo progetto, iniziato già da diversi anni, dedicato al locale “Centro per l’autismo”. Ritengo questa sia stata una bella cosa per la nostra città, che testimonia il profondo senso di generosità e la grande operosità dei soci del Lions Club di Barcellona, sempre pronti ad intervenire dove si individua un bisogno.

 Giuseppe Levita

Classe III, Scuola Sec. di 1° grado “Foscolo” di Barcellona P.G.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.