Studiare, sviluppa la nostra capacità di pensare e quindi di scegliere

Studiate ed avrete successo!

Barack Obama

Studiare, è vero, molti ragazzi sostengono di non essere capaci e, in passato probabilmente anche io avrei detto la stessa cosa. Ma le persone cambiano, la società cambia, la vita cambia, io cambio, e sono cambiato, sono maturato.

Ho vissuto poco e niente, ho vissuto veramente pochi anni cosciente e con un proprio pensiero, però una cosa ora la posso dire, una cosa di cui sono convinto ora e sarò convinto tra 10, 20, 50, 100 anni: il “non ci riesco” non esiste! Il “non ci riesco” è solo un limite mentale e sì, con questo voglio dire che tutti coloro che utilizzano questa frase sono inferiori, ma non inferiori sul piano umano, inferiori a livelli mentale.

Studiare, sviluppa la nostra capacità di pensare e quindi di scegliere

Pronunciare queste parole significa essere bloccati mentalmente e, come è ben risaputo, ci si può sbloccare.
Il discorso del presidente Obama fa scaturire in me questo pensiero, che molti potrebbero non condividere, ma ci sta, diversamente il mondo non avrebbe senso. Come dice Obama, non esistono scusanti per non studiare, o per non fare qualcosa, come non esistono per quando si fa qualcosa di sbagliato. Purtroppo ci sono persone in migliori situazioni rispetto ad altre, ma questo non vuol dire assolutamente niente.

Chi ha veramente voglia di fare si fa aiutare se necessario; che male c’è nel farsi aiutare? Io non ne vedo nessuno. Farsi aiutare è fondamentale per migliorare, per rimanere umili e “volare bassi”, per dire no alle distrazioni, e ce ne sono tantissime, ma noi abbiamo la forza di non cedere. Sarebbe come venderci. E il principale oggetto di questo fenomeno è la mancanza di un obiettivo, e senza un obiettivo non c’è motivazione.

La frase che racchiude tutto questo, la frase con cui avrei potuto riassumere tutto questo è “no pain, no gain“, nessun dolore, nessun guadagno!

Roberto La Rocca III A CR

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.