Poesie in memoria di Ilaria Favara e Lucia Messina

Sogni infranti

Care Ilaria e Lucia un incendio vi ha portate via

lasciando un tuonante vuoto un mondo colmo di maliconia.

All’improvviso tutto divenne buio, tetro.

Spenta ogni speranza il sinistro manto

della nera signora  vi avvolse…

Tra fuoco e fiammetra grida e pianti

tra segni e santitra disegni divini e sogni di bambine…

Ricordi di vita vissuta fulminei attraversarono i vostri occhi

lattiginosi, evanescenti e lunari. Tanti sogni di ragazza infranti!

Adesso siete lassù come stelle brillate sempre più.

Voi, ragazzesincere e gentili non smetterete mai di perdonare

quell’infausta mano e per mezzo dei nostri cuori

continuerete a sognare e ad amare!

Vanessa Oliva Classe 2^A

IC Primo Milazzo Scuola Secondaria di Primo grado  “G. Garibaldi”

Poesie in memoria di Ilaria Favara e Lucia Messina

Cenere nel vento

Vi sentiste leggere come cenere trasportata dal vento

come anime trasparenti come ricordi che rimangono impressi.

Nella città dell’amore si spense il vostro cuore!

Nella stanza di fuoco vi tenevate la mano

sperando di rivedere l’alba di un nuovo giorno ormai lontano.

Ma la prossima aurora non la rivedeste

perché gli occhi chiusi per sempre teneste.

Sophia De Mariano Classe 3^A

IC Primo Milazzo Scuola Secondaria di Primo grado “G. Garibaldi”

Fiori strappati alla vita

Con una piccola scintilla è iniziato ma poi l’incendio è divampato.

Avete sentito un fuoco ardervi dentro un grande dolore

un grande tormento orrore nessuna speranza la vita che fugge…

Il fumo vi ha avvolte e lentamente siete morte.

Mentre le vostre anime con le ali spezzate salivano

i vostri corpi carbonizzati sparivano. Le vostre ceneri salivano lente lente…

Ancora oggi l’orecchio attento un grido soffocato sente.

La vostra vita terrena finiva lì ma in fondo non doveva andar così!

Gabriele Neri Classe 2^A

IC Primo Milazzo Scuola Secondaria di Primo grado  “G. Garibaldi”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.