PREVENZIONE POSTURALE, FORMAZIONE RIVOLTA AI GENITORI

PREVENZIONE POSTURALE, FORMAZIONE RIVOLTA AI GENITORI

Nell’ottica della prevenzione posturale e con l’obiettivo di offrire all’utenza un valido supporto da parte di personale competente e qualificato, l’Istituto comprensivo Militi, che da sempre ha a cuore la crescita   dei bambini nella loro dimensione globale- fatta non solo di contenuti e conoscenze ma anche di valori umani e sociali- lo scorso 8 maggio,  presso la sala conferenze del Parco Maggiore La Rosa, ha proposto un incontro di formazione rivolto ai genitori della scuola dell’Infanzia e dei primi due anni della scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo Militi, diretto dalla prof.ssa Domenica Pipitò. 

PREVENZIONE POSTURALE, FORMAZIONE RIVOLTA AI GENITORI

L’importante tema, relativo alla prevenzione posturale in età evolutiva, è stato sviluppato con grande competenza e professionalità dall’osteopata dott.ssa Elisa Cattafi, la quale, dopo aver sottolineato l’importanza di una corretta informazione e formazione, ha illustrato diverse problematiche che possono evolversi in senso negativo nei soggetti in età evolutiva se non vengono messe in atto le opportune misure di prevenzione e, in certi casi, di intervento mirato al riequilibrio posturale.

L’intervento della dottoressa è stato chiaro, interessante ed efficace e la platea presente ha partecipato con grande attenzione ed interesse.

Già in passato un primo incontro formativo era stato rivolto ai docenti adesso, convinti dell’importanza di una visione globale dell’età evolutiva che abbia come ultimo fine la crescita sana ed equilibrata degli alunni   e della necessità della collaborazione di tutte le figure che ruotano attorno ad un bambino, si è ritenuto opportuno offrire ai genitori importanti spunti di riflessione e guidarli in un percorso informativo mirato al fine di renderli osservatori attenti nei confronti dei propri figli per riconoscere eventuali posture e atteggiamenti scorretti ed intervenire in maniera tempestiva ed efficace per rimuoverli.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.