POESIE SULLA MAFIA

MAFIA

Quanto  sangue buono e puro

non smette di colare

nelle nostre strade.

Gente muore,

ombra scura

tutto copre…

La mafia  si nutre

delle nostre paure omertose,

senza di esse…lei non è niente.

Salvatore Caravello

 

LA MAFIA

Avanza,

fa un passo, poi un altro

poi un altro ancora.

Tutto copre,

tutto rovina…

Un mostro

che amico vuol sembrare

ma le ali al mondo taglia.

Non facciamoci ingannare!

Greta Coppolino

 

QUESTA E’ LA MAFIA

La mafia ferisce

la mafia impaurisce

la mafia è sleale

la mafia è brutale.

Non smette mai di pensare

al male.

Eccola lì,

vestita di nero

all’ombra scura

di un portone

con un fucile in mano

e una vita spezzata

a terra…

Questa è la mafia

spietata e crudele.

Valeria Giorgianni

 

SE NON FACCIAMO NIENTE

La mafia uccide

tutti i giorni,

senza pietà.

Innocenti

muoiono ingiustamente.

Se non facciamo niente

la mafia tutto controllerà.

Uniti, tutti insieme

siamo una forza

che la sconfiggerà.

Salvo Saporita

 

VORREI

Vorrei tanti sorrisi luminosi

e nessun volto piangente

Vorrei non sentire al telegiornale:

-La mafia colpisce ancora,

ancora qualcuno muore,

ancora qualcuno subisce.

Vorrei non sentire mai

“questa orribile parola”.

Vorrei che nel cielo di tutti

brillasse luminoso il sole

e volasse, libera e felice,

la farfalla della legalità

che dona a tutti serenità.

Hevelyn Giunta

 

CONTRO LA MAFIA

Contro la mafia e la crudeltà

dobbiamo lottare.

Nella  pace di tutti gli uomini

dobbiamo sperare.

La mafia NON è invincibile:

uniti insieme dobbiamo lottare,

uniti insieme dobbiamo restare.

Servono giustizia e legalità

per ridare al mondo la libertà.

Noemi Fazio

 

 

NO ALLA MAFIA

No mafia, sì giustizia.

Armi e soldi sprecati,

adulti e bambini ammazzati

terra rossa  e fumo in cielo…

Ce la faremo?

Insieme

sconfiggiamo la mafia

e liberiamo l’umanità

dalle catene violente

con cui con crudeltà

essa imprigiona la gente

Noemi Cupiraggi

 

 

SOLE NERO

La mafia è un sole,

un sole nero, però:

estende i suoi tenebrosi raggi

in ogni angolo del mondo.

Paura, sofferenza,

dolore, pianto

e morti ammazzati

provoca.

Chi lo spegnerà?

Tutti insieme,

con le armi

della speranza e dell’unione

potremo  spianare la via

e il sole luminoso

della legalità

nel cielo a brillare tornerà.

Chiara Munafò

SICILIA, NON ESSERE TRISTE

Adorata Sicilia mia,

non sentirti triste:

piangi i tuoi figli

uccisi per mano violenta e crudele

ma non scordarti del coraggio di chi

nel compiere fino in fondo il suo dovere

la vita ha donato

per squarciare l’ombra nera

che ti opprime da secoli

e ridare al tuo sole

luce e calore.

 

Sicilia, terra nostra,

terra di fuoco e di mare,

terra di arance e di cultura

non piangere più…

Noi siamo i germogli più giovani

della tua terra amara e bella,

noi siamo la speranza

di un futuro migliore…

Uniti, tutti insieme,

torneremo a far

risplendere il tuo sole luminoso

E tu, Sicilia, madre nostra,

offrirai al mondo

i tuoi frutti più belli.

Chiara Palella/Carmelina Siracusa

 

GLI ALUNNI DELLA CLASSE V C DI MILITI

 

E’ possibile visualizzare il nostro e-book a questo link

https://www.storyjumper.com/book/index/52645775/RIFLETTIAMO-SULLA-MAFIA

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.