IL MAJORANA ALL’EUROPEAN OPEN GOVERNMENT LEADERS’ FORUM DI MILANO

Si è svolto il 5 febbraio scorso, allo spazio “Base” di Milano, il primo “EUROPEAN OPEN GOVERNMENT LEADERS’ FORUM”, un confronto sulla partecipazione pubblica, l’innovazione e il governo aperto, promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica in collaborazione con Open Government Partnership (OGP).

All’evento, presieduto dal MINISTRO MARIANNA MADIA, hanno partecipato le delegazioni di 19 Paesi, 25 organizzazioni della società civile e 13 pubbliche amministrazioni europee e italiane oltre a rappresentati delle istituzioni UE e cittadini. È stata un’occasione per riunire attorno a un tavolo responsabili politici, funzionari pubblici di alto livello, esperti rappresentanti delle organizzazioni della società civile di tutta Europa per discutere il ruolo della partecipazione civica per migliorare l’elaborazione delle politiche e migliorare i sistemi di governance pubblica.

Presente anche l’ITT “E. Majorana” che, in qualità di “OPENGOV CHAMPION”, ha ricevuto l’invito a partecipare direttamente dal Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, quale testimonianza delle “BEST PRACTICES” che si sono distinte per efficienza ed efficacia a livello nazionale. L’Istituto, rappresentato per l’occasione dalla prof.ssa Lucia Scolaro, referente del progetto “OPEN COESIONE”, ha portato l’esperienza condotta in seno al monitoraggio civico, alla disseminazione dei dati e agli OpenData nel corso del 2017 e ha contribuito a sottolineare come le politiche di coesione siano per i giovani una porta d’accesso alla democrazia partecipata.

Continua quindi, l’impegno del Majorana e del suo dirigente Stello Vadalà, a formare giovani che siano anche cittadini attivi e partecipativi, nell’ottica di una formazione che, lungi dall’essere solo contenutistica, mira anche all’educazione civica dei propri studenti.

Lucia Scolaro

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.