Libreria storica a Siracusa, aperta 1930 (ansa.it)

E’ siciliana la prima libreria storica tutelata dalla legge: è la “Casa del libro Rosario Mascali” che aprì le porte il 22 marzo 1930 in Via Maestranza a Siracusa. Su proposta della proprietaria Marilia di Giovanni, la soprintendenza ha analizzato tutta la documentazione relativa ed ha accertato la sussistenza dell’interesse culturale La libreria Mascali nacque come deposito delle Pubblicazioni di Stato” (come recita la targa conservata all’interno della libreria stessa) e nel 1942 Mascali, la trasformò nel salotto culturale della città e, due anni dopo, vi affiancò un piccola casa editrice che editò, dal 1944 al 1985, 65 titoli. Molti gli scrittori che la frequentarono tra questi Salvatore Quasimodo, Elio Vittorini, Vitaliano Brancati, Leonardo Sciascia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.