Rugby Village Music Fest, sabato e domenica in piazza “Ngonia Tono”

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.lettore.org/home/wp-content/plugins/count-per-day/counter-core.php on line 44

È tutto pronto per la II edizione del Rugby Village Music Fest, la manifestazione sportiva che si terrà il prossimo 28 e 29 luglio a Milazzo, in piazza N’gonia Tono. La kermesse, organizzata dalla Amatori Milazzo Rugby e patrocinata dal Ministero dello Sport, dal Ministero della Difesa, dalla Polizia di Stato dalla Regione Sicilia e dal Comune di Milazzo, prenderà il via sabato alle ore 11 per l’accoglienza delle società provenienti da tutta Italia, che parteciperanno al torneo di minirugby.

E’ prevista la presenza dei campioni del Rugby e della nazionale Italiana tra cui Martin Castrogiovanni, Fabio Ongaro (Benetton Treviso), Simone Ragusi (Petrarca Padova), Giovanni Licata e Giovanbattista Venditti (Zebre rugby), Simone Favaro, Massimiliano Bizzozero e Marco Suaria (Fiamme Oro). Parteciperanno all’evento alcune delle principali società di Rugby del panorama nazionale: il Cus Milano con il suo tecnico Giorgio Intoppa.

In rappresentanza della Federazione Italiana Rugby – che ha dato un sostegno fondamentale all’iniziativa – saranno presenti il Presidente della Federazione Italiana Rugby  Alfredo Gavazzi, il vicepresidente nazionale Salvatore Perugini, il segretario federale Claudio Peruzza e il presidente regionale Orazio Arancio con tutti i componenti del comitato regionale.

Per l’occasione Poste Italiane, ha previsto stand Istituzionali dove saranno distribuita una cartolina con annullo filatelico dedicata all’evento.

Il gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato svolgerà iniziative dimostrative sulla sicurezza.

Il museo del rugby esporrà parte delle maglie provenienti da tutto il mondo.

Durante il torneo verrà premiata una bambina che si distinguerà per la sua passione del gioco del rugby da Giuliano Braglia papà di Rebecca.

Sabato, intorno alle ore 18, è prevista l’esibizione della banda musicale della Brigata Aosta di Messina chee seguirà anche l’inno di Mameli.

Come in ogni festa del rugby che si rispetti non mancherà il “rituale” più celebre e irrinunciabile: un lungo terzo tempo firmato dagli sponsor ufficiali delle Nazionale Italiana di Rugby da sempre vicini alla palla ovale e ai valori che rappresenta, come passione, lealtà, impegno, rispetto e amicizia.

Algida e McDonald, sponsor dell’evento, doneranno gelati ai bambini.

Sostengono la manifestazione anche Coca Cola e Trenitalia che ha contribuito con una campagna

pubblicitaria sui treni e nelle grandi stazioni.

Non mancheranno, inoltre, i divertimenti per i più piccoli, dai gonfiabili al parco giochi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.