L’ “ENRICO FERMI” DI SAN FILIPPO DEL MELA SI RIFA’ IL LOOK … E NON SOLO!

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.lettore.org/home/wp-content/plugins/count-per-day/counter-core.php on line 44

Lunedì 4 giugno alle ore 17,00, alla Media “Enrico Fermi” di San Filippo del Mela vi è stato un pullulare di eventi che hanno caratterizzato l’intera serata. Prima di ogni cosa l’Istituto della Media   si è rifatto il “look” con l’inaugurazione dell’agognato campetto   di  minivolley e la palestra nell’interno della stessa scuola.

Alla presenza del maresciallo maggiore La Rosa, della stazione dei carabinieri di San Filippo del Mela, dei docenti, dei genitori e delle famiglie, la Dirigente, professoressa Venera Calderone, ha fatto gli onori di casa salutando tutti presenti.  Padre Nunzio Triglia ha invitato la comunità scolastica ad unirsi in preghiera e dopo il taglio del nastro seguito dalla benedizione   è stata scoperta la targa commemorativa adiacente al campetto, intitolata al signor D’Amico, scomparso prematuramente, esempio di vita e di grande umanità. Durante la cerimonia gli alunni, diretti dalla professoressa Maria Federico, hanno accompagnato con il flauto, la voce solista Tiziana Merulla che ha intonato, le note dell’inno di Mameli: tutti i brani musicali della serata sono stati curati dalla stessa docente di musica.

La struttura del campetto, che si trova nello spazio esterno   dello stesso complesso, è diventata una realtà, grazie all’amministrazione comunale che ha consegnato alla comunità scolastica un luogo dedicato agli alunni, dove poter giocare nel pieno rispetto delle regole. Per quanto concerne la palestra interna alla scuola, si ringrazia il comitato dei festeggiamenti della Madonna del Carmelo di Santa Lucia del Mela nella persona del presidente Antonio Bucca, il Consiglio d’Istituto, i docenti che hanno favorito tutte le attività svolte per raccogliere i fondi necessari con lo scopo di realizzare uno spazio destinato alle attività sportive.  La Dirigente ha scommesso sul progetto e con perseveranza ha creduto nella sua realizzazione. Vale sempre la pena di non arrendersi e credere fermamente nell’equazione che volere è potere!

Nel campetto di minivolley si è disputato subito il primo torneo vinto dalla classe 3 A, il premio, consegnato dal professore Marco Caliri, rimarrà nell’aula della futura 3 A.  Il logo delle magliette indossate   dai ragazzi con il nome della scuola è stato disegnato dalla professoressa Clara Dublo. I vari balletti con le coreografie sono state realizzate dalla professoressa Antonina Gangemi.  Un premio speciale è andato all’alunna Mariel Di Giovanni della cl.1 C per essersi distinta nel concorso di scrittura giornalistica “Oggi Milazzo in classe”.

A seguire sono stati premiati   i vincitori del concorso video-fotografico “Camminare, osservare, orientarsi, riprodurre” che ha coinvolto gli alunni delle classi terze A e C guidati e coordinati dalle prof.sse Dublo e Gangemi. L’attività sportiva conosciuta come «Orienteering» (lo sport dei boschi), attraverso l’esplorazione dell’ambiente con mappe e bussole si è coniugata con la tutela della natura sollecitando gli alunni ad osservare i luoghi conosciuti con occhio critico anche attraverso la fotografia.

La giuria   composta dal prof. arch. Pietro Casella, docente di Disegno e Storia dell’arte al Liceo di Oppido Mamertino(RC) prof. arch. Piera Iannuzzo docente di geometria descrittiva presso il Liceo Artistico” Seguenza “Me, come esperto fotografo professionista Nunzio Sulfaro, un componente del Consiglio d’Istituto con la Dirigente, prof.ssa Venera Calderone. I nomi dei vincitori per la sezione fotografia: al primo posto   Manna Alice Cl.3 A, al secondo posto Angela Basile cl. 3 A, al terzo posto Fabiola Aragona cl.3 C per la sezione video Giorgio Chiofalo cl. 3 C.

Si ringraziano le ditte che hanno sponsorizzato i premi del concorso video fotografico, Euronics Bruno, Euronics via Lattea, Iannello vending, studio fotografico Nunzio Sulfaro.

La serata è continuata con la consegna delle borse di studio per gli alunni più meritevoli per l’anno scolastico 2016/17.  Ecco l’elenco dei premiati:

Sofia Crimi, Aurora Trifiro’ (cl 3 A) Michele Arnone (cl 3 B) Giuseppe Maio, Giuseppe Foti (cl. 3 C) Irene La Malfa, Lucrezia Salvia (cl 3 D) a tutti la scuola ha donato il libro   di storia patria   di San Filippo del Mela, mentre l’amministrazione comunale ha offerto a ciascun vincitore, una somma di denaro in euro 300,00.    La Dirigente, professoressa Venera Calderone, esprime gratitudine per l’esempio di collaborazione e la sinergia dimostrata da tutto il personale docente, i collaboratori, i genitori che con grande operosità si sono impegnati nella buona riuscita della serata.  Per concludere, il buffet finale, ancora una volta ci ha stupito, grazie alla maestria e all’attenzione dei particolari, la professoressa Maria Laura Spoto ha ravvivato la tavola con frutta di stagione e ginestra facendo gustare ai presenti i dolci tipici della nostra tradizione. Il prossimo appuntamento è lo spettacolo di fine anno della scuola, in programma il 6 giugno ad Olivarella alle ore 17,30 nella sala dell’oratorio Giovanni Paolo II. Vi aspettiamo!

Giovanna Grillo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.