ELEZIONI SICILIANE

Le elezioni siciliane del 2017 si sono tenute il 5 novembre per l’elezione del presidente della regione e dei 70 deputati dell’assemblea regionale siciliana. Ha ottenuto la vittoria Nello Musumeci con il 39,85% sostenuto dal centro-destra. La prima forza politica della regione è stato il Movimento 5 Stelle con Giancarlo Cancelleri con il 34,65%. Come terzo candidato troviamo Fabrizio Micari del partito democratico centro-sinistra con il 18,65%. A seguire troviamo Claudio Fava del partito di rifondazioni comunista, partito comunista italiano. Infine Roberto La Rosa del movimento indipendentista “Siciliani liberi”. Qui a Barcellona Pozzo Di Gotto i deputati vincitori sono stati l’avvocato Tommaso Calderone con 2475 voti, Antonio Catalfamo con 1352 voti, Pino Galluzzo con 544 voti. Per la prima volta dal 1947 il numero dei deputati regionali che saranno eletti scenderà da 90 a 70. Prevede un turno misto a turno unico, che vede i 70 eletti con queste modalità. Da 62 a 68 scelti tramite sistema proporzionale su base provinciale, con il metodo dei più alti resti e voto di preferenza. Da 1 a 7, tra cui almeno il presidente eletto, vengono eletti con una lista regionale come premio al candidato presidente più votato. Infine un deputato regionale viene scelto in quanto miglior candidato presidente non eletto. Il voto alle liste provinciali e alla lista regionale avviene su scheda unica, ma con possibilità di voto disgiunto.

Francesco Giacoppo

Classe 3ªD IC BASTIANO GENOVESE – BARCELLONA

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*